immagine Sukramap

SUKRAMAP

Può promuovere la naturale vitalità ed il vigore generale come sostegno alla funzione fisiologica del concepimento

Effetto fisiologico: Shatavari e Gokshura agiscono favorevolmente come tonici; Amalaki e Ashvagandha agiscono favorevolmente come tonico adattogeni.

La Tradizione Ayurvedica: Secondo la cultura ayurvedica questo preparato avrebbe la capacità di promuovere Ojas e la funzione fisiologica del concepimento.

Integratore Alimentare a base di piante e derivati
Reg. Min.San. n.75993

 

Confezione: 250 g di pasta

Ingredienti: burro chiarificato; estratto acquoso di Shatavari [Asparagus racemosus (Willd.) Oberm.] radix; zucchero; pasta di: Shatavari [Asparagus racemosus (Willd.) Oberm.] radix, Uva (Vitis vinifera L.) fructus, Haritaki (Terminalia chebula Retz.) fructus, Bibhitaki (Terminalia bellerica Roxb.) fructus, Manjistha (Rubia cordifolia L.) radix, Amalaki (Phyllantus emblica L.) fructus, Liquirizia (Glycyrrhiza glabra L.) radix, Ashvagandha [Withania somnifera (L.) Dunal.] radix, Vidarikand [Pueraria tuberosa (Roxb. ex Willd.) DC.] rhizoma, Kamala (Nelumbo nucifera Gaertn.) semen, Daruharidra (Berberis aristata DC.) cortex arboris, Yavani (Trachyspermum ammi Sprague) fructus Gokshura (Tribulus terrestris L.) fructus, Asafoetida (Ferula assa-foetida L.) gummi, Curcuma (Curcuma longa L.) rhizoma, Sandalo (Santalum album L.) lignum.

Tenore degli ingredienti vegetali per dose giornaliera: Shatavari 464 mg, Uva 41 mg, Haritaki 28 mg, Bibhitaki 28 mg, Manjistha 24 mg, Amalaki 24 mg, Liquirizia 22 mg, Ashvagandha 17 mg, Vidarikand 15 mg, Kamala 10 mg, Daruharidra 9 mg, Yavani 9 mg, Gokshura 8 mg, Asafoetida 6 mg, Curcuma 5 mg, Sandalo 2 mg.

Favorisce le funzioni di Udana, Samana, Apana Vata; Pachaka Pitta; Kledaka, Tarpaka Kapha.

Promuove l’attività dei tessuti: Rasa, Asthi, Majja, Shukra

Dose giornaliera raccomandata: 10 g. Assumere 1 cucchiaino da tè (5g) due volte al giorno, con acqua calda o latte caldo, prima dei pasti.

Suggerimenti Ayurvedici: Dare la preferenza a cibi leggeri e di facile digeribilità come riso, ghee e latte, burro, uva e succo di verdure. Astenersi dall’assunzione di cibi conservati, grassi e speziati, patate. Coricarsi presto la sera e alzarsi presto il mattino. Praticare la Meditazione Trascendentale, esercizi yoga. Creare ambienti luminosi e allegri.